Strumenti personali

Biblioteca Beato Pellegrino
Polo Umanistico
This is just a brief note

Sezioni

Tu sei qui: Home / COSA CERCHI / contenuti-cosa-cerchi / Le nostre collocazioni - in lavorazione

Le nostre collocazioni - in lavorazione

ultima modifica 21/10/2019 11:48
Schema delle collocazioni della Biblioteca Beato Pellegrino (Italianistica, Romanistica, Linguistica, Anglogermanistica, Slavistica, Ungherese, Tradizioni Popolari)

La Biblioteca Beato Pellegrino è una biblioteca prevalentemente a scaffale aperto: i volumi possono essere prelevati a scaffale per la consultazione direttamente dagli utenti.

Alcune sezioni della Biblioteca sono conservate presso una sede non accessibile agli utenti, denominata Deposito Legnaro, che si trova all'interno del NAL  (Nuovo Archivio di Legnaro): si consiglia di consultare direttamente il catalogo online per vedere la collocazione attuale.

Per prenotare titoli del Deposito Legnaro, bisogna utlizzare il catalogo online e cliccare su "Prenota". Se non compare il link "Prenota", rivolgetevi al personale della biblioteca.

Monografie
Riviste
Libro antico

Schema delle collocazioni delle monografie:

la collezione di Filologia romanza è contraddistinta da etichette di colore giallo è raccolta in parte negli scaffali delle sale A0 e A1, in parte presso gli scaffali compatti dell'Ala E, e in parte presso il Deposito Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli).

la collezione di Italiano è contraddistinta da etichette di colore rosso ed è suddivisa in più parti, conservate in parte nelle sale E0 e E1, in parte presso gli scaffali compatti dell'Ala E, e in parte presso il Deposito Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli).

la collezione di Letteratura giovanile è contraddistinta dal prefisso LG e da etichette di colore bianco ed è suddivisa in più parti, conservate negli scaffali compatti dell'ala E..

è conservata presso gli scaffali compatti dell'Ala E e in piccolissima parte (titoli doppi) presso il Deposito Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli).

la collezione di Lingue letterature anglogermaniche non è contaddistinta da un prefisso specifico (vedere i dettagli) ed è conservata nelle sale A2, A3, E2 ed E3, e in parte presso il Deposito Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli).

  • Lingue e letterature romanze (LETT.ROM.)

la collezione di Lingue e Letterature romanze è contraddistinta da etichette di colore blu ed è suddivisa a sua volta in quattro parti:

          -         la collezione di Lingua e Letteratura francese (LETT.ROM.F.) è conservata nella sala E-1 e nel Deposito di Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli)
          -         la collezione di Lingua e Letteratura portoghese (LETT.ROM.P) è conservata nella sala E-1 e in piccolissima parte (titoli doppi) presso il Deposito Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli)
          -         la collezione di Lingua e Letteratura romena (LETT.ROM.R.) è conservata presso gli scaffali compatti dell'Ala E e in piccolissima parte (titoli doppi) presso il Deposito Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli)
          -         la collezione di Lingua e Letteratura spagnola (LETT.ROM.S.) è conservata nella sala A-1, negli scaffali compatti dell'Ala E e nel Deposito di Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli)

è contaddistinta dal prefisso SLAVO ed è conservata in parte presso le sale O2 e O3, negli scaffali compatti dell'Ala E e nel Deposito di Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli)

la collezione di Linguistica è contraddistinta da etichette di colore bianco ed è suddivisa in più parti, conservate nella sala A0, negli scaffali compatti dell'Ala E e nel Deposito di Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli).
La sezione di Dialettologia è conservata nella Sala U2 (accessibile solo su richiesta autorizzata).


la collezione di Scienze dell'educazione è contraddistinta da etichette di colore bianco ed è suddivisa in più parti, conservate nelle sale O0 e O1 e nel Deposito di Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli).

la collezione di Spettacolo è contaddistinta dal prefisso TS ed è conservata in parte presso le sale I2 e I3 e nel Deposito di Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli)

la collezione di Storia della lingua italiana è contraddistinta da etichette di colore verde ed è in parte nella sala E1, negli scaffali compatti dell'Ala E e in piccolissima parte nel Deposito di Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli)

la collezione di Tradizioni popolari è contraddistinta da etichette di colore celeste ed è conservata negli scaffali compatti dell'Ala E e in piccolissima parte nel Deposito di Legnaro (consultare a catalogo i singoli titoli)

 


 

Schema delle collocazioni dei periodici (PER.)

Le riviste della biblioteca Beato Pellegrino sono contraddistinte dal prefisso PER. seguito da una lettera (A, B, C o D)  che rappresenta il formato e sono conservate nella sala A-1.
Alcune riviste sono state conservate negli spazi del Deposito di Legnaro.
Alcuni fascicoli sparsi, soprattutto di carattere monografico, debitamente segnalati a catalogo sono conservati tra le monografie delle varie sezioni della biblioteca.

Schema delle collocazioni dei libri antichi e pregiati

I libri antichi, rari e pregiati sono conservati nelle sala U2 e U3 (accessibili solo su richiesta autorizzata). 
I libri antichi e pregiati della biblioteca sono contraddistinti dalle segnature ANT o RARI

Romeno e Linguistica

La sezione di Lingua e Letteratura Romena è collocata  presso la Biblioteca di Scienze dell'Educazione:
libri di Lingua e letteratura romena

La sezione di linguistica è collocata presso la sezione di slavistica e Ungherese:
libri di Linguistica